Il tempo della PMA : Permessi e malattie

Il percorso PMA é impegnativo, non solo emotivamente ma anche a livello di tempo. Ore e ore spese in ospedale in attesa di un prelievo, di una visita, di un’ecografia, di un controllo… Per non parlare della lunga attesa post transfer; quelle due settimane sospese in quel limbo ovattato in cui possiamo cullarci nell’idea di essere potenzialmente già mamme. E’ difficile districarsi tra permessi, ferie, malattie, ritardi, uscite anticipate… Ma la legge ci concede qualche piccolo aiuto.

Prelievi ed ecografie : il monitoraggio ovulatorio non é equiparabile ad una malattia ma é pur sempre un trattamento medico , che giustifica l’assenza dal lavoro nei limiti previsti dalla legge e dal contratto collettivo, ma limitatamente al tempo necessario per la visita e i prelievi ematici. Questo significa che potrete usare i normali permessi orari (ROL) a vostra disposizione e che l’azienda é tenuta a concederveli, senza però abusarne.

Qualora il vostro medico di base valuti che il trattamento farmacologico e le visite prima del pick up siano per voi fonte di stress e affaticamento, potrà rilasciarvi un certificato medico di 7 giorni (quelli antecedenti al pick up) per stress da monitoraggio. L’assenza dal lavoro sarà quindi giustificata con un regolare certificato di malattia.

Pick- up e transfer : si tratta di due ricoveri ospedalieri in day hospital. Il primo tra l’altro é equiparabile ad un vero e proprio intervento (tant’é che viene eseguito in anestesia). In fase di accettazione in ospedale vi verrà rilasciato un certificato medico di ricovero e a fine giornata uno di dimissioni. Il numero di protocollo per entrambe le giornate varrà come giustificativo INPS per assenza dal lavoro per ricovero ospedaliero.

Post transfer : Riporto di seguito un’estrapolazione del testo di legge  “la richiesta di astensione dal lavoro motivata da fecondazione assistita come cura della sterilità, pur non potendosi considerare “malattia” in senso classico, deve essere ad essa assimilata. Infatti, il periodo di riposo di solito prescritto è finalizzato ad un adeguato impianto dell’embrione in utero…mediamente, sono considerate congrue due settimane dopo il trasferimento
dell’embrione nell’utero”. Il certificato medico dovrà essere rilasciato dal vostro medico di base.

Per lui : Riporto di seguito un’estrapolazione del testo di legge “Ove vengano effettuate tecniche di procreazione assistita che richiedono il prelievo degli spermatozoi dall’epididimo o dal testicolo, un congruo periodo di malattia, valutabile nell’ordine dei dieci giorni, è riconoscibile anche al lavoratore (dipendente)“. Il certificato medico dovrà essere rilasciato dal vostro medico di base.

Riepilogando ai sensi di legge, per la procreazione assistita saranno accettate, ai fini della loro indennizzabilità, le giornate di ricovero (con certificato rilasciato dall’ospedale) e quelle successive alla dimissione per un massimo di 2 settimane (con certificato rilasciato dal medico di base).In fattispecie particolari, per le giornate antecedenti la fecondazione, é concessa un massimo di 1 settimana di malattia (con certificato rilasciato dal medico curante).
In caso di prelievo di spermatozoi al lavoratore é concesso un congruo periodo di
malattia valutabile nell’ordine dei 10 giorni.

 

3 pensieri su “Il tempo della PMA : Permessi e malattie

  1. Grazie mille per queste informazioni molto deragliate. Nel mio caso sono appena all’inizio in quanto ho il primo appuntamento tra due mesi. Mi stavo chiedendo se ha senso fare una visita in privato (in questo caso con Dott. Candeloro, in quanto è primo a darmi la disponibilità immediata) giusto per arrivare a gennaio con gli esami già pronti?

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...