La delusione: un nuovo inizio

Le mie prime BETA al 10° giorno post transfer : POSITIVE. La gioia, l’entusiasmo, l’eccitazione, la speranza, il futuro. NOI + ?

Le BETA ripetute al 14° giorno post transfer : NEGATIVE. La delusione, il rammarico, la sofferenza, il dispiacere, il vuoto. Restiamo comunque NOI.

Vi auguro di non affrontare mai un test BETA negativo, di vedere solo numeri esponenzialmente sempre più alti e di riuscire a realizzare il vostro sogno, perché é per questo che ci sottoponiamo con tanta fatica e stress a questo lungo percorso fatto di alti e bassi.

Ma se mai dovesse succedere di vivere un’esperienza simile alla mia, tornate indietro con la mente all’inizio del percorso. Pensate alle speranze che ci avete riposto e al perché siete approdati a quel famoso ambulatorio 118 o 119.

Realizzare un sogno comporta sacrifici e a volte anche fallimenti che però ci rendono più forti e determinati e probabilmente anche più consapevoli delle nostre risorse, delle nostre forze e dei nostri desideri.

Lo sappiamo sin dal primo giorno che non ci sono certezze e sappiamo anche che ogni tappa é una piccola conquista che ci porta un gradino più vicini alla meta, ma non per questo possiamo darla per scontato. Ciò che facciamo é dare una mano alla natura non sostituirci ad essa. Se deve succedere succederà. Noi creiamo le condizioni ottimali o quanto meno ci proviamo.

Ciò che però davvero conta é arrivare alla fine senza rimpianti. Abbiamo fatto non so quante visite, non so quanti prelievi, un’infinità di ecografie, miliardi di punture, siamo stati ligi, attenti e rispettosi di ogni minima indicazione. No, non possiamo incolparci di nulla e non possiamo rimproverarci e, anche se per poco, un assaggio di noi mamme e papà lo abbiamo avuto. Tra il transfer e le beta ci si sente comunque già un po’ genitori…

Schermata 2017-03-07 alle 19.33.59.png

E poi pensate a quante risposte POSITIVE abbiamo avuto per arrivare alle beta.

  • Produrrò dei follicoli? POSITIVO. 
  • I miei valori saranno ottimali? POSITIVO.
  • Gli ovuli avranno dei nuclei? POSITIVO. 
  • I nuclei verranno fecondati ? POSITIVO. 
  • Gli ovuli fecondati si svilupperanno e creeranno degli embrioni ? POSITIVO.
  • Supererò il transfer ? POSITIVO. 

Viste così le BETA sono solo un numero, solo un risultato, ma non l’unico.

Arrivare fino a qui vuol dire esserci quasi riusciti, vuol dire sapere di poterci riuscire, vuol dire poterci riprovare, ma soprattutto vuol dire che c’é speranza e che i sogni non si sono ancora infranti.

Schermata 2017-03-07 alle 19.37.34.png

La delusione si supera solo con la consapevolezza che possa dare vita a un nuovo inizio. Finire un percorso significa poterne iniziare un altro, magari quello fortunato, quello POSITIVO.

Quello che é successo ormai é andato, bisogna guardare avanti e pensare POSITIVO perché è così che si conquistano i sogni.

Dedicato a mio marito, il mio amore, la mia forza, il mio amico, l’uomo migliore del mondo.  

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...